Iscrizione Newsletter

                  

SI CHIUDE LA VII EDIZIONE DI ROMA INTERNATIONAL ESTETICA

 

Conclusa anche la settima edizione di Roma International Estetica, l’evento organizzato da Fiera Roma e dedicato all’estetica e al benessere, diventato ormai un appuntamento immancabile nel panorama degli eventi fieristici del comparto. Grande soddisfazione degli organizzatori della manifestazione che ha registrato circa 25.000 presenze tra operatori di settore e curiosi che hanno affollato i padiglioni della fiera dedicati all’estetica professionale, al fashion  nail, al make up, al massaggio e naturalmente alla medicina estetica.

Sebbene la spesa per l'estetica, secondo i dati forniti dalla Cna di Roma, si sia sensibilmente ridotta negli ultimi anni; l'interesse per la manifestazione dimostra che in pratica i romani non rinunciano al benessere. Le imprese del settore infatti hanno avuto un ritmo di crescita costante nel corso degli ultimi anni: a oggi se ne contano, a Roma e provincia, 9.525, con un aumento di circa il 4% rispetto al 2009. L’aumento più consistente, tra il 2009 e il 2010, quando se ne contavano 9.219. In particolare, gli acconciatori sono 5.183, gli estetisti 2.517, mentre i centri che svolgono entrambe le attività 1.681. A crescere al ritmo maggiore sono stati i centri estetici (13%) rispetto agli acconciatori (11%).

“Nonostante anche il settore dell’estetica abbia avuto, purtroppo, qualche tendenza negativa a giudicare dai commenti delle aziende intervenute alla manifestazione si spera in una ripresa; soddisfatti gli espositori per i servizi offerti e per il pubblico intervenuto sia in termini di quantità che soprattutto di qualità” commenta Gerarda Rondinelli, Exhibition Manager della kermesse.

Da segnalare a questo proposito anche quest’anno l'importante e significativa partecipazione della Camera di Commercio di Roma che, in un momento economico difficile e delicato come questo ha deciso di intervenire a sostegno di 32 aziende della provincia di Roma.

Molto seguiti e apprezzati gli appuntamenti organizzati all’interno di “Camminare in bellezza”, un evento nell’evento, un contenitore scientifico, divulgativo e informativo per medici, chirurghi, infermieri, fisioterapisti e dietisti ricco di temi importanti affrontati nella tre giornate di manifestazione in incontri e dibattiti.

Quello che veramente succede oggi e che si è anche riscontrato in questi giorni di manifestazione - secondo il prof. Pierantonio Bacci, direttore scientifico dell’evento - è che sta diminuendo sempre più il mito del corpo, le persone cercano di fare prevenzione anche e soprattutto grazie ad una corretta alimentazione. Le mie pazienti ormai non chiedono volti stirati e  labbra enormi, ma cercano di essere belle in modo armonico; questa è la vera essenza della medicina estetica contemporanea”.

Momento importante e di rilievo nell’evento fieristico è stata la consegna del premio “Camminare in Bellezza”, un riconoscimento offerto a coloro che si sono distinti nell’attività e nella seria informazione. L’edizione 2014 ha premiato Giovanni Scapagnini, Pietro Migliaccio, Fabrizio Angelini, Fabio Campoli, Fabio De Stefano, MKC Beauty Academy, Paola Marta, Pier Luigi Rossi.

Conclusa con successo anche la seconda edizione italiana della Nailympics Competition, la competizione più importante a livello internazionale di nail art, dove 600 concorrenti, provenienti da 38 paesi al mondo, hanno unito abilità tecniche a fantasia per realizzare manicure da medaglia d’oro. I partecipanti hanno dimostrato tutti un enorme talento, ma solo in pochi hanno saputo conquistare il podio grazie ad abilità, precisione e determinazione. Una moltitudine di colori al limite dell’incredibile! La giuria composta da 17 esperti provenienti da tutto il mondo e capitanati da Lysa Comfort, presidentessa delle Nailympics, ha decretato i vincitori più meritevoli conferendo loro il premio d’onore.

Con boom smalti unghie decor, industria vetro cresce +6%

(Fonte Ansa.it) - La voglia di bellezza delle donne sembra far bene all'umore, al gusto estetico, ed anche ai conti del Paese. Dietro una confezione di smalto si incontrano infatti due eccellenze del Made in Italy, la cosmesi e l'industria...

Beauty Lab: 9/10/11 Novembre

Nella fantastica cornice delle Terme di Boario, presso il Rizzi Aquacharme Hotel & Spa solo 120 fortunate estetiste avranno l’opportunità di partecipare all’evento formativo più esclusivo dell’anno: Beauty...

Regno Unito: la vincitrice di un reality vuole aprire 'l'impero del botox'

  I chirurghi plastici inglesi non vedono affatto di buon occhio ‘l’impero del botox’ che la 24enne Leah Totton, vincitrice del programma Apprentice UK, ha intenzione di creare grazie al premio di £ 250.000 che...

Sempre più prestiti per spese mediche ed estetiche


Non solo estetica, anche terapie lunghe L'indagine mostra che a chiedere un prestito sono molte donne. L'età media è di 44 anni   Chiedere un finanziamento per pagare le spese mediche non sembra...